Kulturgüterschutzinventar mit Objekten von nationaler Bedeutung (Bundesamt für Bevölkerungsschutz)
Name Museo del Malcantone
Kategorie A
Objektart Sammlungen / Volkskunde Museum (Sammlung)
KGS-DS-Nr 8567
Adresse
Gemeinde (Ehemalige Gemeinde) Curio
Koordinaten 2710237 / 1095577
Objektinformation:
Weitere Informationen Museo della Pesca / Museo del Malcantone
Weitere Informationen
Weitere Informationen
L'evoluzione dei pesci attraverso i fossili; esemplari imbalsamati di tutte le specie attualmente presenti in Ticino. La piscicoltura e il ripopolamento di fiumi e laghi. Oggetti e documenti riguardanti la pesca nell'antichità. Le peschiere per le anguille sulla Tresa. La pesca professionale con reti, quella sportiva, la pesca a mosca e il casting: tutto documentato con ricche collezioni di esche, strumenti ed accessori. La pesca di frodo. Il pesce nelle monete e nelle medaglie antiche e moderne. All'esterno: quattro barche da pesca. A Madonna del Piano, lungo la Tresa: casotto dei pescatori della peschiera per le anguille. Archivio e biblioteca visitabili a richiesta. Eröffnet: 1993 Textwiedergabe mit freundlicher Genehmigung des VMS aus: www.museums.ch Der Schweizer Museumsführer Oggetti della vita rustica disposti per temi (caccia, pesca, raccolta spontanea, allevamento, coltivazione della terra, selvicoltura, viticoltura, trasporti, attività tessili, artigianato, religione, divertimenti). Raccolta di oggetti e documenti riguardanti l'emigrazione. Mobili e suppellettile domestica. Mostre temporanee Una sezione dedicata alla pesca ha sede nel comune di Caslano. Presso il «Maglio di Aranno» è aperta una mostra permanente dedicata alle miniere del Malcantone e alla lavorazione del ferro. Sentieri didattici: Sentiero delle meraviglie (Valle della Magliasina), Sentiero del castagno (Alto Malcantone), Tracce dell'uomo (Comune di Croglio). Documentazione al Museo. Eröffnet: 1989 Textwiedergabe mit freundlicher Genehmigung des VMS aus: www.museums.ch Der Schweizer Museumsführer